Platoon.1986.iTALiAN.BRRip.x264.MP4-L3g3nD

  • Category Movies
  • Type Mp4
  • Language Italian
  • Total size 766.1 MB
  • Uploaded By JayDeDeJay
  • Downloads 71
  • Last checked 5 days ago
  • Date uploaded 1 week ago
  • Seeders 2
  • Leechers 1

Infohash : 58715CC765EBEAD11BAB64D216086BEF99FABDF2



Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1986
Durata 120 min
Rapporto 1.85 : 1
Genere guerra, drammatico
Regia Oliver Stone
Soggetto Oliver Stone
Sceneggiatura Oliver Stone
Produttore Arnold Kopelson
Fotografia Robert Richardson
Montaggio Claire Simpson
Effetti speciali Gionilda Stolee, Derek Howard, Ccecille Baun
Musiche Georges Delerue, Budd Carr
Scenografia Bruno Rubeo, Chris Lombardi, George Rosales, Caloy Salcedo
Costumi Roy Lachica, Martin Raygon, Dwight Gaston
Trucco Tess Quismundo, Maria Cecina

Interpreti e personaggi
Charlie Sheen: soldato Chris Taylor
Willem Dafoe: sergente Elias K.Grodin
Tom Berenger: sergente maggiore Robert "Bob" Barnes
Kevin Dillon: soldato Bunny
John C. McGinley: sergente Red O'Neill
Keith David: soldato King
Reggie Johnson: soldato Junior Martin
Forest Whitaker: soldato Big Harold
Bob Orwig: soldato Gardner
Francesco Quinn: caporale Rhah Vermucci
Mark Moses: tenente Wolfe
Corey Glover: soldato Francis
Johnny Depp: soldato Gator Lerner
Chris Pedersen: soldato Crawford
David Neidorf: soldato Tex
Corkey Ford: soldato Manny Washington
Richard Edson: soldato Sal
Tony Todd: sergente Warren
Kevin Eshelman: soldato Morehouse
James Terry McIlvain: soldato Ace
J. Adam Glover: caporale Sanderson
Ivan Kane: soldato Tony Hoyt
Paul Sanchez: soldato Doc Gomez
Dale Dye: capitano Harris
Peter Hicks: soldato Parker
Basile Achara: soldato Flash
Steve Barredo: soldato Fu Sheng
Chris Castillejo: soldato Rodriguez
J. Aapkk: soldato Monkey
Andrew B. Clark: soldato Tubbs
Mark Ebenhoch: soldato Ebenhoch
Robert Galotti: soldato Huffmeister
Oliver Stone: colonnello (cameo)

Trama
Chris Taylor, un giovane americano, parte volontario per la guerra del Vietnam per motivi ideologici: non trova infatti giusto che tocchi sempre ai ragazzi appartenenti alle classi disagiate e alle minoranze etniche rischiare la vita per la patria. Assegnato ad un plotone pittoresco per varietà di composizione e disumanizzato dall'esperienza brutale della guerra nella giungla, in breve tempo Chris viene iniziato alle esigenze di quella vita violenta, incluso l'uso della droga per difendersi dalla nostalgia ed esorcizzare la paura. Il giovane e inesperto tenente Wolfe comanda il gruppo, ma i due veri leader sono il sergente Robert "Bob" Barnes, cinico e spietato, e il più umano sergente Elias Grodin, ormai in Vietnam da tre anni.
Durante una ricognizione nella giungla, Barnes scopre un villaggio e decide di aggredirne gli abitanti e distruggere le abitazioni, come ritorsione per l'uccisione di alcuni compagni di plotone da parte dei vietcong. Ritiene che le persone del luogo diano rifugio e sostegno ai nemici, interroga quindi in modo brutale il capovillaggio, uccidendone la moglie e minacciando di sparare alla figlia ancora bambina. La strage viene interrotta da Grodin, che aggredisce Barnes e gli promette un rapporto ai superiori sulle atrocità da lui commesse. Il plotone a questo punto si divide in due fazioni, tra chi si schiera con Barnes e chi invece sostiene Grodin. Colpito dagli orrori a cui ha assistito, Chris prova ammirazione per il coraggio e la rettitudine di Grodin, diventando suo amico.
Il plotone si rimette in marcia per un'azione contro un bunker dei vietcong, sotto una pioggia torrenziale. Per un errore del tenente Wolfe, che dà coordinate sbagliate via radio, il plotone viene falcidiato dall'artiglieria amica. Mentre Chris porta in salvo i feriti, Barnes si imbatte in Grodin isolato nella giungla e gli spara a sangue freddo, per evitare di essere condotto di fronte alla corte marziale a causa dei crimini di cui Grodin è stato testimone. Dall'alto dell'elicottero di soccorso, Chris e i compagni notano sconvolti che Grodin, miracolosamente sopravvissuto ai proiettili di Barnes, sta fuggendo, ferito e disperato: l'uomo è inseguito da una squadra di vietcong e, colpito ripetutamente, muore. Dall'apprensione sul volto di Barnes, mentre osserva gli ultimi momenti di vita di Grodin, Chris intuisce che sia lui il responsabile della morte dell'amico. La sera stessa, il ragazzo ha un duro scontro con Barnes, che in un impeto di collera e sotto effetto dell'alcool arriva quasi ad ucciderlo. Taylor comprende che nessuno può mettersi contro il crudele sergente, e che la morte di Grodin resterà probabilmente impunita.
Nell'ultima azione di guerra della sua ferma di volontario, Chris scampa ad un micidiale agguato dei vietcong che annientano quasi completamente il plotone e al successivo bombardamento americano col napalm. Chris perde i sensi durante l'attacco del bombardiere, e al risveglio si imbatte in Barnes, che ferito alle gambe tenta con le poche forze che gli restano di mettersi in salvo. Chris lo uccide ignorando le sue richieste di aiuto, vendicando in questo modo Grodin e le vittime civili dello spietato sottufficiale.
Il ragazzo lascia finalmente il Vietnam in elicottero per far ritorno a casa ed il film si chiude con la sua ultima riflessione sulla guerra.



RICORDA DI RIMANERE IN SEED!



Files:

  • Platoon.1986.iTALiAN.BRRip.x264.MP4-L3g3nD.mp4 (766.1 MB)

There are currently no comments. Feel free to leave one :)

Code:

  • udp://tracker.opentrackr.org:1337/announce
  • udp://9.rarbg.me:2790/announce
  • udp://9.rarbg.com:2730/announce
  • udp://shadowshq.yi.org:6969/announce
  • udp://p4p.arenabg.com:1337/announce
  • udp://ipv4.tracker.harry.lu:80/announce
  • udp://tracker.leechers-paradise.org:6969/announce
  • udp://tracker.eddie4.nl:6969/announce
  • udp://shadowshq.eddie4.nl:6969/announce
  • udp://tracker.coppersurfer.tk:80/announce
  • udp://tracker.coppersurfer.tk:6969/announce
  • udp://9.rarbg.me:2790/announce
  • udp://9.rarbg.to:2710/announce
  • udp://p4p.arenabg.ch:1337/announce
  • udp://tracker.zer0day.to:1337/announce
  • udp://tracker.leechers-paradise.org:6969/announce
  • udp://coppersurfer.tk:6969/announce